Lo yoga è una disciplina che comprende pratiche fisiche, insegnamenti mentali e spirituali, che guidano nella ricerca di un equilibrio mente, spirito e corpo. Nata in India, diffusasi inizialmente in Oriente, è oggi una disciplina, adottata proprio come stile di vita, sempre più in voga anche in tutta Italia. Ha saputo conquistare uomini e donne, sia giovani sia adulti. E’ infatti adatta ad ogni età, grazie alla possibilità di adattare l’intensità e la durata dell’allenamento in base al proprio livello di capacità fisiche. Questa disciplina è costituita dall’esecuzione di diverse posizioni, le quali agiscono su muscoli e zone diverse del proprio corpo, e dalla corretta respirazione.
Lo yoga, che va praticato in modo costante e preferibilmente ogni giorno per almeno 30 minuti, ha tantissimi benefici per il corpo, la salute e la mente.

Benefici dello yoga per il corpo

Lo Yoga è una pratica che permette di migliorare la condizione fisica di ogni persona, agendo sulla muscolatura e creando una particolare armonia. Diverse sono le posizioni che possono essere eseguite, ognuna della quali agisce su una zona specifica, attivando al tempo stesso tutto il corpo.

Prima di tutto lo yoga ha benefici per la schiena, perchè permette di lavorare sulla mobilità e flessibilità della colonna vertebrale. Tutti i movimenti devono essere eseguiti in modo lento e con precisione, per consentire ai muscoli dorsali di distendersi e alla colonna vertebrale di allungarsi. In questo modo la schiena verrà scaricata e saranno eliminate tutte le tensioni che creano dolore e fastidio. Inoltre, oltre a distendere, lo yoga prevede anche esercizi di rinforzo per i muscoli. Allenando la mobilità è possibile alleviare anche eventuali dolori al collo, rilassando i nervi cervicali, per riportare alla posizione corretta la testa. Con diversi esercizi il collo tornerà in linea con il resto del corpo e questo è particolarmente indicato per persone che utilizzano spesso il computer.

Esistono anche molte posizioni che riescono ad agire in modo specifico sugli addominali, attivando e rinforzando questi muscoli fondamentali per eseguire ogni movimento. Al centro del proprio corpo, sono responsabili per l’equilibrio e la postura. In aggiunta a posizioni specifiche, ogni esercizio di yoga in realtà attiva gli addominali per creare stabilità.

Lo yoga agisce anche sulle braccia, sulle spallesul petto, fortificandone la muscolatura e anche rimodellandone la forma. I muscoli anche in queste zone saranno più scolpiti e definiti. Molti esercizi infatti richiedono il sostegno del peso del proprio corpo sulle braccia, con eventuali piegamenti.

Anche le gambe ottengono benefici non indifferenti, in quanto sono sempre attive con posizioni che agiscono su zone diverse: cosce, polpacci, interno ed esterno coscia. I muscoli diventano tonici, sottili ed eleganti, così come anche i glutei, costantemente attivi per favorire equilibrio.

Tutto il corpo risulterà più tonico, sviluppando una muscolatura potente e snellendo ogni parte del corpo. I fastidi alla schiena, collo o indolenzimento a qualsiasi altra zona saranno eliminati, grazie al rilassamento di muscoli e di nervi. L’incremento della flessibilità e mobilità dell’intero corpo favoriscono un miglioramento dell’equilibrio e della stabilità.

In particolar modo praticare lo yoga sin da bambini è una buona abitudine, in quanto permette di allungare la colonna vertebrale, rafforzare la muscolatura e in generale favorire la crescita.
E’ inoltre particolarmente benefica per le persone più anziane, in quanto gli esercizi possono essere adattati e vengono eseguiti lentamente. Costituisce quindi un’attività adeguata per mantenere il corpo attivo, in particolare la muscolatura, senza essere una pratica sportiva troppo intensa per uno scheletro e una muscolatura non più giovane.

Benefici dello yoga per la salute

Lo Yoga ha effetti benefici sulla condizione psico-fisica di coloro che praticano questa disciplina. Molti quindi sono i benefici per la salute, infatti è stato riscontrato un effetto positivo per persone affette da determinate patologie: diabeteipertensioneansia e depressione. Queste patologie hanno effetti negativi sulla condizione psicologica delle persone e di questo ne risentirà la salute.
Inoltre è stato dimostrato che la pratica costante dello yoga ha effetti benefici sulle funzioni primarie del corpo, come quelle cardiache e respiratorie. Questo in particolare per persone di età più avanzata, anche se a giovarne sono anche persone più giovani, soprattutto se con abitudini pressochè sedentarie.
Molti studi hanno dimostrato l’efficacia di questa disciplina anche per persone affette dal morbo di Parkinson, che dopo un percorso ad hoc non molto impegnativo riescono a migliorare le funzioni fisiche e cognitive.
Un effetto benefico dello yoga è anche quello di aumentare la massa ossea, creando un miglioramento ai soggetti affetti da osteoporosi.
Lo yoga migliora la qualità della vita e del sonno, e grazie alle tecniche respiratorie che aumentano la serotonina, in questo modo si ottiene una riduzione dello stress.

Benefici dello yoga per la mente

Lo yoga non aiuta solo ad ottenere una migliore forma fisica, ma consente di raggiungere un’armonia che fa vivere meglio. Se questa pratica viene esercitata con costanza e dedizione i benefici anche sulla mente sono straordinari. Alcune persone riesco ad ottenere un miglioramento sul livello di concentrazione e con il tempo è stato riscontrato anche un aumento della memoria. Ridurre i disturbi legati all’ansia e tutte le forme più gravi come gli attacchi di panico possono essere gestiti con un programma costante di yoga. Lo yoga è basato su precise tecniche di respirazione, che consentono di rilassare il corpo ed abbandonare le preoccupazioni del mondo esterno. Gli esercizi di respirazione infatti consentono di focalizzarsi sull’io, sull’ascolto del proprio respiro in modo da liberare la mente per tutto il periodo dell’allenamento. Questo consente di creare il corretto mood interiore che permette di affrontare le situazioni anche quelle più difficili, che creano stress, con lucidità e distacco. Tutto ciò non significa ignorare il problema, ma saperlo affrontare nel migliore dei modi, evitando le tensioni emotive. Proprio con gli esercizi di yoga è stato riscontrata una riduzione del livello di stress in ogni persona ed è quando siamo rilassati che riusciamo a stabilire rapporti migliori con gli altri eliminando contrasti.
Tutta questa condizione psicologica agirà anche sulla nostra mente, che ne otterrà un grande beneficio.

E’ quindi consigliato ad ogni persona la pratica quotidiana dello yoga, per avere un corpo tonico, una muscolatura forte, prevenire le cadute ed infortuni, aiutare a ridurre l’ansia ed eventuali patologie connesse ed infine favorire un equilibrio psicologico.